I vantaggi di una pressione sotto controllo

Le persone con diabete di Tipo 2 e pressione arteriosa ben controllata hanno un rischio di ictus simile a quello della popolazione generale. Lo documenta uno studio svedese pubblicato su “Diabetic Medicine”.

I vantaggi di una pressione sotto controllo

Uno studio condotto dalla University of Gothenburg in Svezia, pubblicato su Diabetic Medicine, ha confrontato il rischio di ictus in persone con diabete di Tipo 2 con quello della popolazione generale svedese.
È risultato che le persone con diabete di Tipo 2 e pressione arteriosa inferiore a 130/80 mmHg hanno un rischio di ictus simile a quello della popolazione generale. Lo studio prospettico ha incluso 408.076 persone con diabete di Tipo 2, di età pari o superiore ai 18 anni e senza ictus precedenti, registrate nello Swedish National Diabetes Register tra il 1998 e il 2011, e 1.913.507 persone selezionate tra la popolazione generale, appaiate ai pazienti per età e sesso, anch’esse senza ictus precedenti.

Dopo un follow-up di quattro anni, il 4,8% delle persone con diabete di Tipo 2 (19.548) e il 3,2% delle persone senza diabete (61.690) avevano ricevuto una diagnosi di ictus. È emerso che il rischio di ictus per le persone con diabete di Tipo 2, comparato con quello delle persone senza diabete era diverso a seconda dei valori della pressione arteriosa: era molto più alto per chi aveva livelli di pressione arteriosa superiori ai 130/80 mmHg. Le diagnosi di ictus sono state individuate usando i codici dell’International Classification of Disease nei registri di pazienti e di morte svedesi.

Gli Autori concludono che la pressione arteriosa e il diabete di Tipo 2 possono interagire in maniera sinergica e aumentare di molto il rischio di ictus per chi ha la pressione non ben controllata. Le persone con diabete di Tipo 2 e una pressione arteriosa inferiore a 130/80 mmHg, invece, hanno un rischio di ictus simile a quello della popolazione generale.


Fonte: CH Ståhl et al. Diabet. Med. April 2017; 34(4): 522–530.

Ricevi gratis la rivista a casa tua.

Note:

La informiamo che i dati (quali il Suo indirizzo email) da Lei forniti saranno trattati esclusivamente al fine di trasmetterLe attraverso mezzi informatizzati le informazioni da Lei richieste. Il conferimento di tali dati è facoltativo; tuttavia in assenza del Suo consenso non potremo inviarLe quanto richiestoci.


News – Eventi