Modus on line
www.acfriends.itwww.dm1.itwww.accu-chek.it


NOTIZIE

Ricevi le notizie
di Modus al tuo
indirizzo di posta

Archivio tematico
Archivio 2013
Archivio 2012
Archivio 2011
Archivio 2010
Archivio 2009
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
Archivio 2002
Archivio 2001
Le più recenti
GRATIS
Modus a casa tua


scrivi alla redazione

CERCA NEL SITO


Supplementi 'dietetici'? Molti non funzionano

Sugli scaffali dei supermercati americani (e in qualche misura anche di quelli italiani) molti prodotti alimentari tentando di differenziarsi dalla concorrenza attraverso l'aggiunta di supplementi 'dietetici' o che dovrebbero favorire la perdita di peso.
Funzionano? Uno studio apparso sull'International Journal of Sport Nutrition and Exercise Metabolism afferma che no, nella maggior parte dei casi non funzionano. Le eccezioni sono poche: the verde, fibre, e latticini a basso contenuto di grassi i quali comunque danno risultati di poco superiori al placebo.
Pollice verso per i derivati dell'acido linoleico che affermano di poter cambiare la composizione del grasso e per il Chitosano che dovrebbe bloccare l'assorbimento di grassi e carboidrati. Semaforo giallo per le le fibre solubili che potrebbero aumentare la massa del cibo nello stomaco favorendo la sazietà e rendendo più lunga la digestione. Lo studio sconsiglia fortemente gli stimolanti come caffeina, efedrina o sinefrina che potrebbero dare luogo a effetti avversi.
Come si fa allora a perdere peso? La ricetta è quella ben nota: mangiare meno, meglio (più frutta e verdura) e fare più esercizio fisico. Dimagrire mangiando resta un sogno.

Fonte: Dietary Supplements for Improving Body Composition and Reducing Body Weight: Where Is the Evidence? 2012, 22, 139 – 154 Melinda M. Manore

Link

[Alimentazione/dieta]

 
 
© Copyright 2014. Roche Diagnostics S.p.A. - Società unipersonale - P.IVA 10181220152