Una porzione media contiene

Kilocalorie 260
Fibra gr 6
CHO gr 12
Proteine gr 24
Lipidi gr 13

Note:
Le alici sono un ottimo alimento, come il resto del pesce azzurro, per la ricchezza di grassi essenziali e Omega 3, proteine ad alto valore biologico, vitamine del gruppo B e vitamine liposolubili come vitamina D e vitamina A, sali minerali come iodio, ferro, calcio, fosforo. Le linee guida per la corretta alimentazione consigliano di assumere 2-3 porzioni di pesce alla settimana per la prevenzione di patologie cardiovascolari.
L’aggiunta di verdure e di agrumi fornisce al piatto fibre e pochissimi carboidrati oltre a dare colore e sapore. L’uso di pepe bianco, meno piccante del pepe nero, contribuisce ad insaporire la pietanza e ne migliora la digeribilità.
Completare il pasto con l’aggiunta di carboidrati complessi meglio se integrali come es. pane o pasta integrali e con frutta fresca.

Ingredienti:

  • Alici fresche, spinate g 120
  • Broccoletto mondato g 40
  • Cavolfiore mondato g 40
  • Porro mondato g 30
  • Un limone
  • 4 spicchi d'arancia pelati a vivo
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe bianco in grani

Preparazione

  1. Disponete le alici in un piatto, quindi conditele con un cucchiaino di olio, sale, pepe, succo di limone e lascia tele marinare per 10'.
  2. Nel frattempo lessate a vapore il broccoletto e il cavolfiore, entrambi ridotti a ciuffetti.
  3. Riducete il porro a rondelle poi fatelo rosolare in padella con il resto dell'olio.
  4. Aggiungete nel piatto delle alici i ciuffetti di verdure lessate, fredde, il porro rosolato e gli spicchi d'arancia a pezzettini; infine completate con un pizzichino di sale, una macinata di pepe fresco e servite subito.

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Associazioni italiane

Associazioni nazionali, regionali e non territoriali di persone con il diabete. Scopri le realtà più vicine a te!