facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Termine non presente nel dizionario, vedi sotto un elenco di termini che potrebbero essere correlati.

"diabete, patologie cardiovascolari"

Sindrome Metabolica

Termine che descrive un insieme di fattori di rischio che aumentano la possibilità di sviluppare diabete (il rischio aumenta di 5 volte) e patologie cardiovascolari (il rischio raddoppia). E' caratterizzato da obesità prevalentemente addominale, cioè da un accumulo di grasso viscerale (circonferenza vita > 89 cm per le donne e > 102 cm per l'uomo), da elevati livelli di trigliceridi (>150 mg/dl) e bassi livelli di colesterolo Hdl (< 40 mg/dl nell'uomo e < 50 mg/dl nella donna) nel sangue, da ipertensione arteriosa (pressione superiore a 140/90 mmHg), insulino-resistenza e con elevata glicemia a digiuno (> 100 mg/dl). In questa condizione, che è migliorabile con la dieta e l’esercizio fisico, ogni elemento favorisce la comparsa dell’altro e tutti concorrono nel determinare l’aterosclerosi che comporta un aumentato rischio di infarto e ictus. La terapia consiste nel modificare in senso salutare lo stile di vita (esercizio fisico, alimentazione sana e moderata), ma anche nella prescrizione di farmaci (metformina, antipertensivi e anti-dislipidemici).