facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Termine non presente nel dizionario, vedi sotto un elenco di termini che potrebbero essere correlati.

"globuli bianchi"

Ematocrito

Il sangue è composto da una parte liquida (plasma) e una parte corpuscolata (globuli rossi, globuli bianchi e piastrine). Se esprimiamo la parte corpuscolata come percentuale otteniamo l’ematocrito, che normalmente è compreso tra 37% e 52% per le donne, mentre per gli uomini i valori normali sono 42-52%. In corso di sanguinamento, la valutazione dell’ematocrito consente rapidamente di stimare l’entità della perdita di sangue. Un ematocrito anomalo, alto o basso, potrebbe falsare i risultati della misurazione dell'emoglobina glicata.

Linfociti

I linfociti sono cellule del sistema immunitario e costituiscono il 20-40% di tutti i globuli bianchi. Si dividono in due grandi gruppi: i linfociti T e i linfociti B. Si trovano nel sangue e in quasi tutti i tessuti dell’organismo e sono responsabili dell'immunità acquisita, cioè della capacità di combattere in maniera specifica qualunque antigene estraneo all'organismo. Proteggono dunque dalle infezioni, sorvegliano ed aggrediscono le cellule tumorali. Ma sono anche resposansabili delle reazioni di rigetto nei trapianti e a volta attaccano cellule sane dell’organismo dando così luogo a patologie autoimmuni.