Ogni tanto mi capita di imbattermi nell’eterna discussione: microinfusore sì, microinfusore no. Vedo o leggo sanguinarie battaglie su cosa sia meglio: “meglio il microinfusore! Più libertà!”, “meglio le penne! Più libertà!”

Poi tra i sostenitori dei microinfusori ci sono le sotto fazioni degli amanti del microinfusore ma senza catetere!

“Il catetere è obsoleto!” - dice qualcuno. Quelli che hanno il catetere dicono: “non è vero! I microinfusori con il catetere sono i migliori!”.

E giù risse e dibattiti.

Come se col diabete esistesse una verità unica e sola. Tutti, di fatto, si sentono liberi con lo strumento che hanno. Quindi, chi ha ragione? Ma tutti! Ovvio.

Per questo poi mi defilo, mi nascondo, cancello commenti. Perché mi sembra inutile disquisire su questo tipo di cose. Come se si volesse affermare in maniera univoca quali tipi di mutande sono più comode.

Io odio il perizoma! Ma qualcuno lo trova comodissimo.

Le culottes. Per alcune sono da anziane, per altre comodità e sensualità.

E gli uomini? Boxer o slip?

Ma di che parliamo!? Ha veramente senso parlarne?

Fatemi sapere.

Scrivetemi la vostra opinione a riguardo…del microinfusore! Non delle mutande!!

Dai scrivetemi la vostra storia.

Ogni venerdì vi racconterò la mia!

Dizionario del diabete

Lo strumento che ti guida ad individuare e conoscere i termini della patologia, per migliorare la gestione del diabete.

Scopri di più

Associazioni italiane

Associazioni nazionali, regionali e non territoriali di persone con il diabete. Scopri le realtà più vicine a te!

Scopri di più

Articoli correlati