Accettarsi per essere accettati

La storia di una ragazza che ha affrontato le sue paure per sentirsi libera

Ogni giorno e diabete



Scarica magazine n° 49

Accettarsi per essere accettati

Gloria ha ventiquattro anni e sta per laurearsi in Giurisprudenza. Scoprì di avere il diabete a nove anni: dopo l’ennesima notte insonne di Gloria, che si alzava in continuazione per andare in bagno o per bere, il padre decise di portarla al pronto soccorso. Quella decisione le salvò la vita, poiché lì risultò evidente quanto la situazione fosse critica.


Gloria, studentessa

Gloria ha sempre voluto sentirsi libera, era determinata a comportarsi come gli altri


I genitori di Gloria, molto spaventati fin dall’inizio, nel corso degli anni hanno tentato di nascondere la malattia della figlia, raccomandandole di non far capire alle altre persone di avere il diabete. Lei, invece, ha sempre voluto sentirsi libera, non ha mai avuto un rifiuto nei confronti della malattia ed era determinata a comportarsi come gli altri. La presenza e il comportamento del suo diabetologo hanno avuto un’influenza molto positiva su di lei, nonostante i suoi le dicessero di nascondersi:


Gloria ha sempre affrontato la malattia in maniera positiva. L’esperienza di Gloria ci insegna che il ruolo del medico, unitamente a quello di tutto il team diabetologico, è fondamentale perché, insieme a familiari e amici, aiuta la persona con diabete ad affrontare la malattia non solo dal punto di vista clinico ma anche dal punto di vista sociale, fornendo soluzioni in grado di migliorare la vita dei suoi pazienti.


Oggi Gloria utilizza un sensore sottocutaneo impiantabile, che manda i dati a un trasmettitore, il quale a sua volta li invia al suo cellulare, dandole la possibilità di avere un continuo controllo della glicemia. Per fortuna, la tecnologia è progredita tantissimo e, se correttamente informata e formata, la persona con diabete può riuscire a rendere la propria quotidianità più semplice e gestibile.


					                
				
					
				
				
					
					
					
					
					
					
					
					                
					                
				
				        
				    

Come giudichi il presente articolo?

ARCHIVIO DEI NUMERI PRECEDENTI

Vai all'archivio della rivista Modus e leggi tutti i numeri della rivista in pdf.

VEDI ARCHIVIO

Scrivici / Richiedi informazioni