facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Acidosi lattica

E' una forma di acidosi metabolica causata da un accumulo di acido lattico nel sangue. Può essere dovuta a ipoperfusione dei tessuti o a ipossia, a errori congeniti o acquisiti del mebolismo, all'azione di alcune sostanze tossiche o di alcuni farmaci.

Termini correlati

Ipossia

Insufficiente afflusso di ossigeno ai tessuti.

Ipoperfusione

Riduzione del flusso di sangue ad un organo o tessuto

Metabolismo

L'insieme dei processi di sintesi (anabolismo) e di degradazione (catabolismo) che si realizzano nell'organismo, determinandone l'accrescimento e il mantenimento. E' un termine utilizzato anche per indicare la trasformazione dei nutrienti del cibo da parte delle cellule, che può così essere utilizzato per immagazzinare o per utilizzare energia, o per sintetizzare le proteine, i grassi e gli zuccheri necessari all'organismo.

Vedi anche

Acido Lattico