Angiotensina

E' un ormone derivante da un precursore (angiotensinogeno) prodotto dal fegato e successivamente modificato da una serie di enzimi, fino ad essere convertito nella sua forma definitiva dalla renina, prodotta dal rene. Ha una potentissima attività vasocostrittrice, che determina un aumento della pressione arteriosa. L'angiotensina agisce anche a livello dei surreni, stimolando la produzione di aldosterone, un ormone che provoca ritenzione di sodio e di acqua, contribuendo a sua volta ad aumentare la pressione

Termini correlati

Vasocostrittore

Azione o funzione che determina una contrazione dei vasi sanguigni e quindi un aumento della pressione.

condividi termine

Vedi anche

Fegato, Renina     Surreni