facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Bere acqua, non bevande zuccherate

Sostituire il consumo delle bevande zuccherate con l’acqua riduce il rischio di sviluppare il diabete di Tipo 2. Basta anche una sola bevanda dolce al giorno, invece, per aumentare questo rischio.

Alimentazione e diabete


02 novembre 2015

Bere acqua, non bevande zuccherate

Sostituire il consumo delle bevande zuccherate con l’acqua riduce il rischio di sviluppare il diabete di Tipo 2. Basta anche una sola bevanda dolce al giorno, invece, per aumentare questo rischio.

Secondo una ricerca inglese pubblicata su Diabetologia, è bene sostituire le bevande zuccherate con l’acqua oppure con il tè e il caffè, purché senza zucchero, se si vuole ridurre il rischio di sviluppare il diabete.

La ricerca ha quantificato il rischio: a ogni incremento del 5% delle calorie derivate da bevande zuccherate, sul totale delle calorie assunte in un giorno, corrisponde un aumento di rischio del 18% di sviluppare diabete di Tipo 2. Viceversa, sostituirle con la semplice acqua oppure con tè o caffè non zuccherati, riduce il rischio del 14%. E ancora, sostituire le bevande zuccherate a base di latte, con l’acqua o con il tè, taglia il rischio di diabete del 20-25%.

Questi i risultati emersi dallo studio EPIC-Norfolk, condotto nel corso di quasi 11 anni, su oltre 25 mila persone di età compresa tra i 40 e i 79 anni, residenti a Norfolk (Gran Bretagna). I partecipanti dovevano tenere un diario degli alimenti consumati e di tutte le bevande assunte per 7 giorni, indicando il tipo, la quantità e la frequenza del consumo degli alimenti e delle bevande, e annotando se veniva aggiunto zucchero.

«Grazie a questo questionario alimentare», spiega Nita Forouhi, epidemiologa dell’Università di Cambridge, che ha coordinato la ricerca, «siamo riusciti a studiare l’effetto dei diversi tipi di bevande zuccherate, compresi soft drink, tè o caffè zuccherati, bevande zuccherate a base di latte, ma anche bevande con dolcificanti artificiali e succhi di frutta. Abbiamo poi valutato cosa sarebbe successo se le bevande contenenti zucchero fossero state sostituite con acqua, o con tè e caffè senza zucchero. I risultati della ricerca offrono istruzioni su quali alternative salutari adottare nello scegliere una bevanda, per prevenire il diabete».

Fonte: NG Forouhi et al. Diabetologia. Published online May 6, 2015.


Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?