facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Binge eating

Disturbo del comportamento alimentare caratterizzato da episodi di assunzione incontrollata di cibo. La persona che ha questo disturbo cerca di tenerlo nascosto e lo vive con sensi di colpa e di vergogna. Spesso agli ‘attacchi di fame’ seguono comportamenti compensatori come abuso di lassativi, vomito autoindotto, digiuno e attività fisica esasperata. È tipico della bulimia.

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Bulimia

Disturbo del comportamento alimentare caratterizzato dalla tendenza a sovralimentarsi; è spesso associato a pasti compulsivi (binge eating) effettuati generalmente nelle ore notturne o in solitudine. La persona bulimica può non essere sovrappeso se si libera del cibo introdotto in modo compulsivo vomitando.