facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Burger di miglio


Una porzione media contiene

Kilocalorie 230

Fibra gr 2,6

CHO gr 35

Proteine gr 6,5

Lipidi gr 7

 

Note:  Questa ricetta è ottima anche per le persone con celiachia, in quanto miglio e ceci sono alimenti naturalmente privi di glutine, oltre ad avere un basso indice glicemico. L’unione di cereali con legumi crea un piatto completo e bilanciato. Il miglio è un cereale antico, originario dell’Asia e coltivato anche dagli Egizi. Un chicco piccolo e dorato che stiamo riscoprendo per le sue proprietà nutrizionali, per il buon contenuto di vitamine B, E, A ,fosforo e magnesio.

Piatti unici e diabete


18 maggio 2018

Ingredienti

  • 4 tazzine da caffè di miglio

  • farina di ceci

  • 1 cucchiaio di olio evo

Preparazione

  • Lavate il miglio sotto acqua corrente e tostatelo in una pentola con un cucchiaio di olio evo. Quindi aggiungete acqua in quantità doppia rispetto al volume del miglio, fate bollire. Se occorre aggiungete altra acqua perché non si attacchi e procedete per 20 minuti.
  • Portate poi il miglio così cotto in una ciotola in cui aggiungerete la farina di ceci (o, se preferite, il pangrattato). Formate dei burger salando e pepando. Scaldate quindi una piastra finché non diventa rovente, fatele rosolare bene e servitele con un ciuffo di insalata e qualche pomodorino.
  • Se amate molto le verdure aggiungete all’impasto per i burger gli spinaci cotti, che possono poi costituire un accompagnamento alternativo all’insalata.