facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Calcolo dei carboidrati: Dietometro Etnico Accu-chek®

L’anamnesi alimentare risulta spesso problematica nel caso dei pazienti stranieri, sia a causa della barriera linguistica, sia perché molti degli alimenti assunti appartengono alla cultura del paese di provenienza e sono difficilmente quantificabili da parte dell’operatore. Il calcolo dei carboidrati incluso nel Dietometro Etnico integra il percorso già tracciato dal Dietometro riprendendone le stesse impostazioni.

Calcolo dei carboidrati: Dietometro Etnico Accu-chek®

La registrazione dei consumi alimentari, indispensabile per la valutazione dello stato nutrizionale e delle abitudini dietetiche di un soggetto, viene generalmente eseguita durante il colloquio dietistico tramite il metodo “recall”, che si basa sull’indicazione delle frequenze e delle porzioni dei cibi abitualmente consumati.

Riconoscere gli Alimenti Etnici che contengono Carboidrati

Nato per consentire la stima della quantità di CHO assunti dai pazienti anche seguendo una dieta più affine al proprio paese d’origine. Le schede contenute nel "Dietometro Etnico" diventano quindi un supporto alla pratica quotidiana del counting, rappresentando un valido aiuto, anche per i pazienti stranieri, nell’individuazione dei principali alimenti etnici che contengono carboidrati, valutandone la corretta quantità da assumere in base alla porzione più vicina al proprio pasto abituale.

Per la realizzazione del dietometro sono stati scelti gli alimenti etnici consumati dai pazienti stranieri residenti in Italia, e di ogni piatto sono state inserite tre porzioni in ordine crescente (piccola, media, grande). Alcuni piatti sono stati preparati unendo alimenti etnici e italiani, perché talvolta gli ingredienti tradizionali vengono sostituiti da altri simili, ma più facilmente reperibili nel nostro mercato.

Calcolo dei carboidrati e l'educazione alimentare nel diabete

Oltre ad essere un supporto efficace in fase di anamnesi, il dietometro etnico può essere utilizzato anche come parte integrante dell’educazione alimentare, per fornire al paziente indicazioni precise sulle porzioni corrette da assumere in relazione ai fabbisogni individuali. Nel caso di soggetti stranieri affetti da diabete mellito, in cui la dieta assume il valore di vera e propria terapia, le fotografie semplificano la comprensione operatore-paziente, evitando fraintendimenti e aumentando l’aderenza e l’efficacia del trattamento dietetico prescritto.

13 Paesi del mondo, oltre 70 piatti etnici


VEDI TUTTO, DOWNLOAD

Argomenti correlati