facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Caloria

Unità di misura del valore energetico dei cibi (solidi e bevande). Se il totale delle calorie assunte supera il fabbisogno calorico dell’individuo, una parte dell’eccesso viene trasformato in grasso provocando un aumento di peso e altre conseguenze metaboliche. Sono particolarmente ricchi di calorie i grassi (9 calorie per grammo), mentre carboidrati e proteine contengono 4 calorie per grammo. Importante ricordare che un'importante e spesso misconosciuta fonte di calorie è l'alcol che ne contine 7 per grammo.

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Grassi

Una delle tre classi di nutrienti principali, insieme a carboidrati e proteine. I grassi si dividono grosso modo in due tipi: insaturi e saturi. I grassi insaturi, prevalentemente di origine vegetale (soprattutto olio di oliva o di semi) ‘fanno bene’, sono legati al colesterolo ‘buono’ ed esercitano una funzione protettiva sulle arterie. I grassi saturi invece, prevalentemente di origine animale, sono potenzialmente dannosi per l’organismo, in particolare per i vasi sanguigni. Il loro consumo eccessivo porta ad un aumento del colesterolo ‘cattivo’ (LDL) e di trigliceridi, spesso anche ad un rialzo della pressione sanguigna. Essendo ricchi di calorie, i cibi ad alto contenuto di grassi fanno

Carboidrati

Rappresentano una delle tre principali classi di nutrienti, insieme a proteine e grassi. Influenzano in modo diretto e rilevante la glicemia. Comprendono sostanze (zuccheri semplici, come il saccarosio, o complessi, come l’amido) che vengono trasformate più o meno rapidamente in glucosio nel corso della digestione. Una quota di carboidrati deve essere presente in ogni pasto. Si tratta infatti della migliore forma di energia che l’organismo ha a disposizione.

Proteine

Insieme a grassi e carboidrati, rappresentano una delle tre classi di macronutrienti dell’organismo. Sono presenti soprattutto negli alimenti di origine animale (carne, pesce, uova, latte e derivati), ma anche in alcuni vegetali come legumi, frutta secca, cereali. Le proteine alimentari vengono anche chiamate nutrienti strutturali perché servono a fabbricare le proteine dell’organismo. La proteina più abbondante nel sangue è l’albumina, sintetizzata dal fegato.

Vedi anche

Alimentazione