Carotide

È uno dei rami principali dell’aorta e rifornisce di sangue il cervello, insieme alle arterie vertebrali. Ci sono due arterie carotidi comuni nel collo, una per lato, ciascuna delle quali si biforca in carotide esterna, che irrora la faccia, e in carotide interna, che porta il sangue al cervello. Essendo piuttosto superficiali, quasi sotto pelle, è possibile valutarne l’ispessimento e l’occlusione con esami non invasivi (Ecocolordoppler). Le carotidi, soprattutto al livello della biforcazione, sono frequente sede di formazione di placche aterosclerotiche; l'occlusione della carotide o la frammentazione delle placche può determinare ischemie cerebrali (ictus).

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Vedi anche

Aterosclerosi     Arterie