"Cgms"

Acronimo di Continuous Glucose Monitoring Systems (sistema di misurazione in continuo della glicemia). E' un piccolo sensore che viene 'indossato' (viene inserito in genere sottocute sull'addome) notte e giorno e misura la glicemia ad intervalli regolari facendo scattare un allarme in caso di glicemie troppo basse o troppo alte. Le letture della glicemia vengono inviate dal sensore ad un apparecchio sulle quali possono essere visualizzate in tempo reale e registrate, consentendo così di effettuare le eventuali correzioni.

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Glicemia

Concentrazione di glucosio nel sangue. Il valore normale della glicemia a digiuno è compreso tra i 70 e i 99 mg/dl; tra 100 e 125 mg/dl si parla di 'alterata glicemia a digiuno'; una glicemia al di sopra dei 126 mg/dl, sempre a digiuno, può definire una condizione di diabete. Viene dosata nel sangue attraverso un prelievo ma può essere rilevata anche su sangue capillare attraverso una striscia reattiva e un glucometro.Per la diagnosi di diabete sono necessari ulteriori approfondimenti diagnostici.

condividi termine

Vedi anche

Misurazione Continua    

SEI D'ACCORDO?

Il tuo diabete diventa mai motivo di discussione con il tuo partner?

Sì: 53% - No: 47%

Iscriviti alla newsletter

Lascia la tua email per rimanere sempre informato sul Diabete.