facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Che cos’è l’indice glicemico?


L’indice glicemico viene definito come “l’area incrementale della glicemia dopo ingestione di 50g di carboidrati disponibili, espressa come percentuale dell’area corrispondente ottenuta dopo l’assunzione di un alimento di riferimento” (glucosio o pane bianco). In pratica l’indice glicemico di un alimento rappresenta la velocità con cui aumenta la glicemia prendendo come riferimento la stessa quantità di carboidrati del glucosio o del pane bianco. Ad esempio un alimento con indice glicemico pari a 50 significa che l’alimento in considerazione innalza la glicemia con una velocità che è la metà di quella del glucosio.



Dietista e diabete


17 dicembre 2018

dottore

Marina Armellini, dietista

Ultime risposte Dietista

DOMANDE FREQUENTI

Che cosa è l’eritritolo?

L’eritritolo è un dolcificante presente in natura nei prodotti vegetali e nella frutta fermentata ma viene ottenuto a livello industriale attraverso fermentazioni specifiche. Può essere utilizzato da solo oppure mescolato ad altri zuccheri come...

foto

Marina Armellini, dietista

DOMANDE FREQUENTI

Che cos’è il rapporto insulina/carboidrati?

Il rapporto insulina/carboidrati (I/CHO) definisce la quantità di carboidrati che vengono metabolizzati da una Unità di insulina. Conoscere il proprio rapporto I/CHO permette di modulare la terapia insulinica in base alla quantità di CHO assunti...

foto

Marina Armellini, dietista

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.