facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Chetonuria

Presenza di chetoni nelle urine. I reni, quando avvertono la presenza di chetoni nel sangue, cercano di liberarne l'organismo, eliminandoli con l’urina. La chetonuria associata a glicosuria (presenza di glucosio nelle urine) è segno di uno squilibrio glicemico e deve far pensare a una forma grave di diabete precedentemente non diagnosticato, a un aggravamento di un diabete già conosciuto, o a un errore nella terapia insulinica in caso di ipoglicemia o iperglicemia. Pertanto, deve essere sempre riferita al medico curante. La chetonuria può essere scoperta con un immergendo un apposito stick nelle urine.

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Chetoni

Prodotti di scarto del metabolismo cellulare dovuti all’utilizzo di grassi e proteine al posto del glucosio per produrre energia. Si formano nella persona con diabete a seguito di una grave carenza di insulina. Elevate concentrazioni di chetoni nel sangue possono portare alla chetoacidosi diabetica e al coma.

Glicosuria

Presenza di glucosio nelle urine. È un segnale di scompenso metabolico. In condizioni normali, infatti, il glucosio non dovrebbe essere presente nelle urine: ‘tracima’ dal sangue nelle urine solo se nel sangue ha superato un valore (generalmente 180 mg/dl), detto soglia renale.

Vedi anche

Urine