facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		
				

				
				

Gestione e terapia e diabete

Coronavirus e Diabete: come affrontare al meglio questa emergenza

Attraverso il comunicato stampa di AMD e SID sono emerse poche semplici regole da seguire in questo periodo di emergenza da Coronavirus per tutti i soggetti con Diabete, per affrontare la situazione nel miglior modo possibile.

Coronavirus e Diabete: come affrontare al meglio questa emergenza

L’Associazione Medici Diabetologi (AMD) e la Società Italiana di Diabetologia (SID) si sono attivate per far fronte all’emergenza del Coronavirus stilando un elenco di specifiche raccomandazioni per tutte le persone con Diabete, in modo da intensificare il controllo e la gestione del diabete anche di fronte ai rischi indotti dalla grande diffusione in Italia del Covid-19. 

Coronavirus e controllo del Diabete
Fondamentale per le persone con Diabete è attenersi alle “5 regole dei giorni di malattia”, cioè le norme precauzionali da seguire in caso di insorgenza di qualsiasi altra patologia, per non compromettere il controllo glicemico, quindi:

  • Mantenersi idratati
  • Monitorare ancora più scrupolosamente il glucosio nel sangue
  • Misurare regolarmente la febbre
  • Tenere sotto controllo i chetoni (in caso di terapia con insulina)
  • Seguire in maniera puntuale le indicazioni ricevute dal proprio team diabetologico

Le persone che convivono con il Diabete sanno quanto sia importante fare attenzione alla gestione della propria patologia, per questo gli esperti invitano i soggetti a mantenere la calma e a comportarsi come se oltre al diabete dovessero gestire una qualsiasi altra patologia o una situazione particolarmente stressante.

Covid-19 indicazioni valide per tutti i cittadini
Oltre alle “5 regole dei giorni di malattia” è importante seguire anche le indicazioni generiche valide per tutti i cittadini:

  • Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone o usare un gel a base alcolica
  • Evitare contatti ravvicinati (almeno 1 metro di distanza)
  • Non toccarsi naso, occhi e bocca con le mani
  • Evitare luoghi affollati
  • Evitare le strette di mano e abbracci
  • Coprire naso e bocca con un fazzoletto monouso o con l’incavo del gomito quando starnutite o tossite
  • In caso di sintomi influenzali rimanere in casa, non recarsi al pronto soccorso o presso gli studi medici, ma informare il proprio medico di medicina generale o pediatra di libera scelta, la guardia medica o gli appositi numeri regionali

Coronavirus chi è più a rischio?
È importante sottolineare anche che i soggetti a maggior rischio, che devono osservare massima cautela, sono coloro che oltre al Diabete presentano: 

  • ipertensione 
  • malattie cardiache
  • malattie renali 
  • malattie respiratorie 
  • un controllo precario del Diabete 
  • malattie con più lunga durata.

NUMERI UTILI


1500 per informazioni generiche relative al virus (Ministero della Salute)
800894545 per informazioni relative al virus (Regione Lombardia)
112 per emergenze sanitarie (presenza di sintomi del virus)

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti sul virus vi invitiamo a vistare il sito del Ministero della Salute


FONTI: Purrello F., Di Bartolo P. Comunicato stampa “Coronavirus e persone con diabete da SID e AMD le regole di cautela per gestire l’emergenza”, 7 marzo 2020. Ministero della salute Covid-19 Raccomandazioni per la prevenzione.


accu-chek

Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?