facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		
				

				
				

Complicanze

Diabete Tipo 2 e scompenso cardiaco

Lo scompenso cardiaco è la forma più comune di complicanza cardiovascolare a cui possono andare incontro le persone con diabete di tipo 2 non adeguatamente controllato.

Diabete Tipo 2 e scompenso cardiaco

Il 30% di queste persone presenta un livello di rischio elevato, che, se non trattato in tempo, sale al 64%. Una valutazione precoce del rischio di scompenso cardiaco è quindi fondamentale, perché consente al medico di effettuare un monitoraggio preciso e, nel caso, di intervenire in modo tempestivo.

Scopri di più nel video:


sugar