facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Diabete Tipo 2: retinopatia diabetica e fumo sono correlati?

Sulla rivista BMJ open è stato pubblicato uno studio per capire la correlazione tra fumo e retinopatia diabetica nei soggetti con recente diagnosi di diabete Tipo 2.

Diabete Tipo 2: retinopatia diabetica e fumo sono correlati?

Lo scopo della ricerca sulla retinopatia
Con lo scopo di studiare i fattori correlati della retinopatia diabetica (DR) ed esplorare la correlazione tra fumo e retinopatia è stata svolta una ricerca su pazienti con una diagnosi recente di diabete Tipo 2. 

Due gruppi con diabete Tipo 2 a confronto
Per la ricerca sono stati selezionati 947 persone che hanno visitato il reparto ambulatoriale dell’ospedale centrale di Tianjin da dicembre 2018 ad aprile 2019. I pazienti sono stati divisi in due gruppi sulla base della diagnosi di retinopatia diabetica (DR), il primo “gruppo DR” era quello con retinopatia diabetica, mentre il secondo “gruppo NDR” era con retinopatia non diabetica. Fattori come sesso, età, ipertensione, età alla diagnosi di diabete Tipo 2, storia familiare di diabete, emoglobina glicata (HbA1c), indice di massa corporea (BMI) e il livello di fumatore sono stati confrontati tra i due gruppi. È stata poi utilizzata una regressione logistica per analizzare la relazione tra retinopatia diabetica e i suddetti fattori.

Indice di massa corporea e fumo sono correlati con la retinopatia diabetica (DR)
Dai risultati è emerso che non c’è alcuna differenza statisticamente significativa tra i due gruppi a livello di sesso, età, ipertensione, età alla diagnosi di diabete Tipo 2, storia familiare di diabete ed emoglobina glicata (HbA1c). Mentre l’indice di massa corporea (BMI) è risultato notevolmente più alto nei pazienti con retinopatia diabetica (DR). È risultato, quindi, che questo fattore è correlato alla retinopatia diabetica (DR) nei pazienti con una diagnosi piuttosto recente. Anche il livello dei fumatori è risultato diverso nei due gruppi.

In conclusione, si può affermare che il fumo è un importante fattore correlato alla retinopatia diabetica (DR) nei pazienti con diabete Tipo 2 di nuova diagnosi quando l’indice di massa corporea è ≥28 kg/m2. Ritardare l’età del diabete potrebbe prevenire l’insorgenza di retinopatia diabetica (DR), ma per chiarire la correlazione è necessario effettuare altri studi più approfonditi, con campioni maggiori e a lungo termine.

Fonte: Hao, Z., Huang, X., Qin, Y., Li, H., Tian, F., Xu, R., ... & Shao, H. (2020). Analysis of factors related to diabetic retinopathy in patients with newly diagnosed type 2 diabetes: a cross-sectional study. BMJ open, 10(2).


Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?