Effetti del supplemento di proteine del siero del latte sullo stress ossidativo, sulla composizione corporea e sul metabolismo del glucosio tra persone in sovrappeso affette da diabete mellito o con glicemia alterata a digiuno: uno studio pilota

Effects of a whey protein supplementation on oxidative stress, body composition and glucose metabolism among overweight people affected by diabetes mellitus or impaired fasting glucose: A pilot study

Flaim, Kob, Di Pierro, Herrmann, Lucchin

J Nutr Biochem. 2017 Dec;50:95-102. doi: 10.1016/j.jnutbio.2017.05.003. Epub 2017 May 20.

Alimentazione e diabete


17 dicembre 2018

RICHIEDI ARTICOLO COMPLETO
Per inviare la richiesta devi effettuare il login con il tuo account.
Effetti del supplemento di proteine del siero del latte sullo stress ossidativo, sulla composizione corporea e sul metabolismo del glucosio tra persone in sovrappeso affette da diabete mellito o con glicemia alterata a digiuno: uno studio pilota

L'obesità e il diabete mellito di tipo 2 (DM2) sono caratterizzati da infiammazione cronica e stress ossidativo [Donath et al. 2013] e questo porta a malattie cardiovascolari [Hulsmans & Holvoet 2010]. Le proteine ​​del siero del latte (WP) hanno attività antiossidanti [Chitapanarux et al. 2009], antinfiammatorie [Sugawara et al. 2012] e ipoglicemiche [Mignone et al. 2015], mentre i dati sul peso, la composizione corporea [Frestedt et al. 2008; Aldrich et al. 2011] e la pressione arteriosa sono discordanti [Kawase et al. 2000; Lee et al. 2007].

Il WP ha un sapore e un odore sgradevole [Patel 2015], ma un nuovo isolato di WP (ProLYOtin®) sembra essere più palatablie. 40 g / die di ProLYOtin® sono stati supplementari  in persone in sovrappeso (n = 31) con alterata glicemia a digiuno / DM2 per 12 settimane. Prima ed alla fine dell’integrazione sono stati valutati gli Indicatori dello stato antiossidante (stato antiossidante totale, glutatione perossidasi, glutatione reduttasi, acido urico), del danno ossidativo (sostanze reattive all'acido tiobarbiturico, prodotti avanzati di proteine ​​dell'ossidazione, 8-idrossidiossiguanosina), dell’ infiammazione (interleuchina-6, proteina reattiva ad alta sensibilità C), lo stato glicemico (glucosio a digiuno, insulina, emoglobina glicata), i dati antropometrici (peso, altezza, circonferenza della vita), la composizione corporea (massa cellulare, massa grassa), la pressione sanguigna,la forza di presa e autofluorescenza cutanea.

È stata altresì valutata in maniera isolata la palatabilità del prodotto. Sono stati riscontrati: un aumento della glutatione perossidasi, una diminuzione dell'acido urico e nessun cambiamento nella glutatione reduttasi, dello stato antiossidante totale, del danno ossidativo, dell’infiammazione e dei marcatori glicemici. Sono stati rilevati miglioramenti significativi nei parametri antropometrici e nella massa grassa. Non c'era alcun cambiamento nella pressione arteriosa, nell'autofluorescenza cutanea e nelle prestazioni fisiche. Due terzi dei soggetti hanno giudicato positivamente il supplemento. ProLYOtin® sembra adatto per il trattamento dello stress ossidativi e del sovrappeso.


RICHIEDI ARTICOLO COMPLETO
Per inviare la richiesta devi effettuare il login con il tuo account.

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.