facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Effetto dei sistemi di pancreas artificiale sul controllo glicemico in pazienti con diabete di tipo 1: una revisione sistematica e una meta-analisi di studi clinici randomizzati controllati

Effect of artificial pancreas systems on glycaemic control in patients with type 1 diabetes: a systematic review and meta-analysis of outpatient randomised controlled trials

Weisman A, Bai JW, Cardinez M, Kramer CK, Perkins BA.

Lancet Diabetes Endocrinol. 2017 Jul;5(7):501-512. doi: 10.1016/S2213-8587(17)30167-5. Epub 2017 May 19

Tecnologia e diabete


09 aprile 2019

RICHIEDI ARTICOLO COMPLETO
Per inviare la richiesta devi effettuare il login con il tuo account.
Effetto dei sistemi di pancreas artificiale sul controllo glicemico in pazienti con diabete di tipo

Background:

I sistemi ad ansa chiusa di pancreas artificiale stanno venendo sviluppati da diversi anni, insieme alla valutazione del loro funzionamento in numerosi studi clinici a livello ambulatoriale. In questo studio gli Autori hanno cercato di riassumere l'efficacia e la sicurezza dei sistemi di pancreas artificiale disponibili nell’ ambito di ricerche ambulatoriali e di esplorare i fattori clinici e tecnici che possono influenzare le loro prestazioni.

Metodi:

È stata eseguita una revisione sistematica e una meta-analisi degli studi controllati randomizzati confrontando sistemi di pancreas artificiale (solo insulina o insulina più glucagone) con la terapia convenzionale con microinfusore (infusione continua sottocutanea di insulina [CSII] associato al monitoraggio continuo della glicemia in cieco [CGM] o sistemi integrati [terapia microinfusore + sensore - sensor augmented pump -SAP-]) negli adulti e nei bambini con diabete di tipo 1. Le ricerche sono state eseguire utilizzando i più comuni noti motori di ricerca scientifica: Medline, Embase e il Cochrane Central Register of Controlled Trials. Sono stati presi in esame gli studi pubblicati dal 1946 al 1 gennaio 2017. Sono stati esclusi gli studi pubblicati in lingue diverse dall’inglese, quelli riguardanti donne in gravidanza o pazienti ospedalizzati, nonché gli studi che utilizzavano farmaci ausiliari oltre al glucagone. L'outcome primario era la differenza media nella percentuale di tempo in cui la concentrazione di glucosio nel sangue rimaneva nell'intervallo target (3 · 9-10 mmol / L o 3 · 9-8 mmol / L, a seconda dello studio), valutata mediante meta-analisi associata ad eventi casuali. Questo studio è stato registrato con PROSPERO, numero 2015: CRD42015026854.

Risultati:

sono stati identificati 984 reports; dopo selezioni, 27 confronti da 24 studi (23 crossover e un disegno parallelo) includendo un totale di 585 partecipanti (219 negli studi sugli adulti, 265 negli studi pediatrici e 101 negli studi combinati) erano idonei per l'analisi. Cinque confronti hanno valutato il doppio ormone (insulina e glucagone), due confronti hanno valutato sia il doppio ormone che il singolo ormone (solo insulina) e 20 confronti hanno valutato il sistema del pancreas artificiale a singolo ormone. Il tempo passato con glicemie entro i range glicemico prefissato era del 12 · 59% più alto con i sistemi del pancreas artificiale (95% CI 9 · 02-16 · 16; p <0 · 0001), da una media ponderata del 58,21% per la terapia con pompa convenzionale (I2 = 84%). I sistemi di pancreas artificiale a doppio ormone sono stati associati a un maggiore miglioramento nel tempo passato con glicemie nell'intervallo target rispetto ai sistemi a singolo ormone (19,5% [95% CI 15 · 12-23 · 91] vs 11 · 06% [6 · 94 a 15 · 18]; p = 0 · 006), sebbene sei confronti su sette confrontassero i sistemi a doppio ormone con CSII con CGM in cieco, mentre 21 su 22 confronti a singolo ormone avevano SAP come comparatore. Gli studi a singolo ormone presentavano una maggiore eterogeneità rispetto agli studi a doppio ormone (I2 79% vs 66%). Le caratteristiche di valutazione della bias sono state riportate in modo incompleto in 12 dei 24 studi, nessuno studio ha nascosto i partecipanti per l’assegnazione del gruppo di intervento e il mascheramento della valutazione del risultato non è stato eseguito in 12 studi e non è stato chiarito in 12 studi.

Conclusioni

I sistemi del pancreas artificiale hanno migliorato in modo uniforme il controllo della glicemia in ambito ambulatoriale, nonostante i fattori clinici e tecnici eterogenei.

Fonti Lancet Diabetes Endocrinol. 2017 Jul;5(7):501-512. doi: 10.1016/S2213-8587(17)30167-5. Epub 2017 May 19


RICHIEDI ARTICOLO COMPLETO
Per inviare la richiesta devi effettuare il login con il tuo account.

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.