Elettroretinogramma

È un esame oculistico eseguito per valutare la sensibilità della retina, la parte dell’occhio che trasforma gli stimoli luminosi in segnali elettrici che, inviati al cervello, consentono la visione. L’elettroretinogramma consiste nella registrazione delle variazioni di potenziale elettrico della retina sottoposta a stimoli luminosi.

Termini correlati

Retina

Parte dell’occhio che contiene gli elementi nervosi fotosensibili (coni e bastoncelli) e trasforma le immagini in impulsi nervosi da trasmettere al cervello. È irrorata da una fitta rete di capillari. Questi ultimi potrebbero essere danneggiati da un lungo periodo di diabete scompensato.

condividi termine

Vedi anche

Oculistica