facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Ematocrito

Il sangue è composto da una parte liquida (plasma) e una parte corpuscolata (globuli rossi, globuli bianchi e piastrine). Se esprimiamo la parte corpuscolata come percentuale otteniamo l’ematocrito, che normalmente è compreso tra 37% e 52% per le donne, mentre per gli uomini i valori normali sono 42-52%. In corso di sanguinamento, la valutazione dell’ematocrito consente rapidamente di stimare l’entità della perdita di sangue. Un ematocrito anomalo, alto o basso, potrebbe falsare i risultati della misurazione dell'emoglobina glicata.

Termini correlati

Piastrine

Elementi del sangue, senza nucleo, che giocano un ruolo centrale nei processi della coagulazione. Sono prodotti dal midollo osseo a partire da precursori (megacariociti). Se presenti in numero troppo elevato (il valore normale è compreso tra 150.000 e 400.000 per millimetro cubo) aumenta il rischio di trombosi. Quando sono troppo poche, aumenta il rischio di emorragia.

Vedi anche

Globuli Rossi     Globuli Bianchi    

SEI D'ACCORDO?

Hai mai "imbrogliato" indicando valori più bassi per migliorare il tuo valore di HbA1c?

Sì: 22% - No: 78%