facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Emostasi

Quell'insieme di processi che porta all'arresto di una emorragia.

Termini correlati

Coagulazione

La coagulazione (emostasi) del sangue è un complesso meccanismo fisiologico che permette di evitare fenomeni emorragici o che li arresta quando questi si verificano. L’aterosclerosi è associata ad un’attivazione impropria del processo di coagulazione: fibrina e piastrine aderiscono alle pareti interne delle arterie costituendo un coagulo patologico (trombo) che contribuisce a restringerle o a chiuderle. Se il trombo si frammenta rilascia in circolo dei coaguli (emboli) che possono andare a chiudere un’arteria di calibro più piccolo.