Fagiano alla decana


Una porzione media contiene

Kilocalorie 350

Fibra gr 3

CHO gr 5

Proteine gr 47

Lipidi gr 15

 

Note:

La composizione nutrizionale si riferisce alla porzione di 1/6 della ricetta, se si desidera assumere una porzione media, o per 1/8 della ricetta per una porzione piccola.

Il fagiano fa parte della selvaggina, ha una caratteristica carne scura, tenera e digeribile. Si sposa perfettamente con diversi alimenti come frutta fresca o secca, funghi, frutti di bosco, castagne e con erbe aromatiche come alloro, salvia, erba cipollina.

Ha una carne magra e molto ricca in proteine ad alto valore biologico (circa 24%), di ferro e di vitamine del complesso B.

La ricetta suggerita pone un’attenzione particolare sulla quantità di grassi utilizzati in modo da ottenere un secondo piatto di buona digeribilità e da esaltare i sapori semplici senza appesantire l’apporto calorico.

Il pasto va completato con l’aggiunta di una buona porzione di vegetali e con l’apporto di carboidrati complessi come polenta, riso, cereali, pasta o pane meglio se integrali.

Secondi e diabete


Ingredienti

  • 2 fagiani
  • 2 pere decana
  • 6 porcini
  • uno scalogno
  • erba cipollina
  • estratto di carne
  • vino bianco secco
  • olio
  • sale

Preparazione

  • Dividete i fagiani a pezzi, rosolateli in padella in poco olio, poi scolate via il grasso, salateli, bagnateli con g100 di vino e infornateli a 200° per 12’ circa; unite i funghi a spicchi, lo scalogno tritato, le pere a pezzi e infornate ancora per 10’.
  • Aggiungete un cucchiaino di estratto di carne sciolto in un mestolino d’acqua; fate restringere il sughetto, quindi servite l’arrosto con erba cipollina tritata.