facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Glp-1

Glp-1 è un ormone prodotto dall’intestino con azione ipoglicemizzante; il suo effetto è molto breve perché rapidamente inattivato dagli enzimi (Dpp-4). È ridotto nella persona con diabete. Glp-1 ‘prepara’ l’organismo ad accogliere i carboidrati agendo a quattro livelli: preavvertendo le betacellule del pancreas in modo che si preparino a produrre una sufficiente quantità di insulina; preavvertendo le cellule alfa del pancreas in modo che si riduca la produzione di glucagone e il fegato smetta di rilasciare glucosio nel sangue; rallentando il processo di digestione perché il transito dei carboidrati nell’intestino risulti graduale; attivando nel cervello i centri della sazietà.

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Ormoni

Sostanza prodotta dall’organismo che viene rilasciata nel sangue in piccolissime quantità ed agisce su cellule e tessuti distanti. Sono ormoni, ad esempio, l’insulina, il glucagone, il testosterone, il cortisolo.

Carboidrati

Rappresentano una delle tre principali classi di nutrienti, insieme a proteine e grassi. Influenzano in modo diretto e rilevante la glicemia. Comprendono sostanze (zuccheri semplici, come il saccarosio, o complessi, come l’amido) che vengono trasformate più o meno rapidamente in glucosio nel corso della digestione. Una quota di carboidrati deve essere presente in ogni pasto. Si tratta infatti della migliore forma di energia che l’organismo ha a disposizione.

Pancreas

È un organo ghiandolare posto nell’addome superiore, a sinistra, dietro e sotto lo stomaco. Le sue funzioni sono essenzialmente digestive e metaboliche. Consta di una parte esocrina e di una endocrina; produce infatti buona parte degli enzimi digestivi ed alcuni degli ormoni più importanti per il controllo della glicemia, l’insulina e il glucagone.

Fegato

E' l'organo più voluminoso del corpo umano e svolge numerose funzioni (es. produzione della bile, sintesi di colesterolo e dei trigliceridi, sintesi di numerose porteine tra le quali quelle della coagulazione; depurazione dell'organismo da sostanze tossiche che vengono demolite). Può essere considerato anche il ‘regista’ della glicemia, visto che immagazzina il glucosio in eccesso presente nel sangue sotto forma di glicogeno; mentre a digiuno, il fegato fa l’operazione inversa: scinde il glicogeno in molecole di glucosio che vengono li