facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Guida alla scelta dei test statistici

Autore: Nicolucci A.

GIDM e diabete


27 marzo 2019

Scarica PDF

Scarica PDF

Guida alla scelta dei test statistici

In qualsiasi studio clinico, l’applicazione dei test statistici è necessaria per verificare se sia presente un’associazione fra alcune caratteristiche o se intervenendo, ad esempio con un trattamento, sia possibile modificare specifici parametri o modificare la storia naturale di una patologia. La scelta del test statistico più adeguato è fondamentale per massimizzare la probabilità di evidenziare un determinato effetto, qualora tale effetto sia effettivamente presente. Per orientarsi nella scelta, è innanzitutto necessario verificare la natura delle variabili analizzate (variabili continue, ordinali o nominali). Per le variabili continue, è inoltre necessario verificarne la distribuzione. In caso di variabili continue, normalmente distribuite, è da privilegiare la scelta di test parametrici (basati sui parametri media e deviazione standard). In tutte le altre circostanze, è preferibile utilizzare la famiglia dei test non parametrici (basati sui ranghi). I test non parametrici dovrebbero sempre essere utilizzati, a prescindere dal tipo di variabile, quando il numero di osservazioni è esiguo (abitualmente inferiore a 20). All’interno di ciascuna famiglia (test parametrici e non parametrici) la scelta del test più idoneo dovrà essere guidata dal tipo di quesito e dalla necessità di esplorare il rapporto fra due variabili (analisi bivariata) o fra più variabili (analisi multivariata). In conclusione, la qualità di qualsiasi progetto di ricerca può essere grandemente migliorata se si garantisce già in fase di pianificazione una coerenza fra il quesito di ricerca, le informazioni da raccogliere per rispondere al quesito, e le modalità con cui saranno analizzati i dati.


VEDI TUTTO, DOWNLOAD

Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.