I risultati scolastici non penalizzano gli alunni con diabete di Tipo 1

I bambini con diabete di Tipo 1 ottengono, a parità di impegno, punteggi in linea con quelli previsti per la loro età nei test di calcolo e di lettura. Lo dimostra uno studio condotto su oltre 630mila studenti danesi di scuole pubbliche primarie e secondarie di primo grado.

Ogni Giorno e diabete


06 giugno 2019

I risultati scolastici non penalizzano gli alunni con diabete di Tipo 1

Uno studio danese, pubblicato su Jama, ha analizzato le performance cognitive dei bambini con
diabete di Tipo 1 confrontandole con quelle dei bambini senza diabete e ha dimostrato che, a parità
di impegno, i bambini con diabete di Tipo 1 a scuola ottengono punteggi perfettamente in linea con
quelli previsti per la loro età nei test di calcolo e di lettura.
Il gruppo di ricercatori ha analizzato i risultati di test standard di matematica e lettura effettuati da
oltre 630mila bambini delle scuole pubbliche danesi primarie e secondarie di primo grado.
Tra i 631.620 studenti delle scuole pubbliche presi in esame, età media 10,31 anni, il 51% era di
sesso maschile e 2031 avevano una diagnosi confermata di diabete di Tipo 1. Il risultato medio
combinato dei test di matematica e di lettura è stato 56,11, senza differenze significative tra i
bambini con diabete e quelli non diabetici.
La differenza stimata nello score tra i bambini con e senza diabete, secondo un modello di
regressione lineare aggiustato per classe, tipo di test ed età, è stata 0,24 e 0,45 dopo ulteriore
aggiustamento per lo stato socioeconomico. Se si esaminano i risultati dei test non è possibile
sapere se il bambino che lo ha eseguito abbia il diabete oppure no. Non emerge infatti alcuna
differenza significativa nelle capacità di calcolo o di comprensione di un testo.
Gli Autori nelle loro conclusioni affermano che tra gli alunni delle scuole pubbliche danesi, non c’è
alcuna significativa differenza significativa nei punteggi dei test di matematica e di lettura dei
bambini con diabete di Tipo 1 rispetto a quelli dei bambini senza diabete.

Fonte: N Skipper et al. Association of Type 1 Diabetes With Standardized Test Scores of Danish
Schoolchildren. JAMA. 2019;321(5):484-492.