facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Il compenso del diabete al tempo del Coronavirus.

Seguire uno stile di vita alimentare e di attività fisica corretto aiuta a migliorare il compenso del diabete e quindi, a non ammalarsi o a facilitare eventuali processi di guarigione.

Alimentazione e diabete


08 giugno 2020

Il compenso del diabete al tempo del Coronavirus.

In tempi come questi, di mobilità ridotta tra le mura di casa, sono importanti alcune regole per evitare di far salire troppo le glicemie e di aumentare di peso.

  1. Per evitare un aumento di peso, porta in tavola porzioni ridotte correlate alla riduzione dell’attività fisica e solo quello che hai deciso di mangiare; meglio cibi poco elaborati (senza sughi, salse etc), quindi meno calorici.
  2. Restare a casa e in famiglia, può essere un’opportunità per dedicare maggiore attenzione e un po' più di tempo alla preparazione di cibi più salutari (esempio zuppe e legumi a lunga cottura) non preconfezionati, nel rispetto delle nostre tradizioni mediterranee: ne trarrà giovamento la salute e il tempo passerà più velocemente.
  1. Consuma almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura (meglio 3 di quest’ultima, anche come spuntini), fonti di minerali e vitamine (particolarmente vit. C e vit. A) utili a rafforzare le difese immunitarie e la protezione delle vie respiratorie.
  2. Anche se limitata, cerca di mantenere una regolare attività motoria, ad es. cyclette, tapis roulant, ma anche salire e/o scendere le scale del condominio, ginnastica a corpo libero (ci sono molti corsi online provate a dare un’occhiata …).
  3. Utilizza il maggior tempo a disposizione per aumentare l’autocontrollo glicemico o la valutazione dell’andamento del sensore: ad esempio l’andamento a 2 ore dal pasto (che spesso non c’è tempo di controllare negli affrettati ritmi lavorativi) e, quindi, regolare meglio i dosaggi insulinici o le porzioni di cibo.
  4. Consulta telefonicamente o via mail il tuo diabetologo se i cambiamenti di abitudini hanno modificato l’andamento del tuo diabete, per avere suggerimenti utili 

Dr.ssa Patrizia Li Volsi

S.S.D. di Diabetologia

AAS5 " Friuli Occidentale"

Referente sede di Sacile

accu-chek

Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?