facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		
				

				
				

Tutti i miei sbalzi

Il diabete è contagioso?

Così mi hanno chiesto quest’anno i miei alunni quando ho raccontato del mio diabete. Non so se ciò è causato dal clima generale di contagio e paura che ha generato il covid ma, questa domanda, mi ha stupita. Oltre che inorridita.

Il diabete è contagioso?

In compenso mi sono resa conto che negli anni il diabete è diventata una patologia abbastanza conosciuta. A causa anche del fatto che non ci nascondiamo più, molte persone riportano di conoscere amici e parenti che combattono con questa malattia.

Insulina, punture, penne, glucometro, per molti, non sono più un mistero e, questo, alla fine, mi rende molto felice.

Poiché la malattia disabilita una parte del nostro essere, perché messo in correlazione con le abilità degli altri (avere un pancreas perfettamente funzionante) e, più lo si ingloba nelle possibili condizioni di vita, e più diventa “normale” e pacifico accettare chi non abbia un pancreas perfettamente a posto.
Per cui, continuiamo a parlarne.

E non nascondiamoci mai. Rendiamo contagiosa la nostra voglia vivere così come siamo, senza mai nasconderci.

Voi cosa ne pensate?
Scrivetemi la vostra storia.

Io vi racconterò la mia!

Aiutaci a divulgare queste testimonianze, affinchè possano lasciare un'impronta, una traccia anche un solo piccolo segno a qualcuno là fuori che con voce silenziosa chiede sostegno e non deve sentirsi solo.

RACCONTACI LA TUA STORIA


sugar

RICERCA PER ARGOMENTI

Testimonianze e diabete

STORIE CORRELATE

ARCHIVIO ARTICOLI

Vai all’archivio degli articoli tutti i miei sbalzi.

VEDI ARCHIVIO