facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

In caso di attività fisica, il diabetico Tipo 2, quando deve controllare la glicemia?


Il diabetico Tipo 2 deve controllare la glicemia prima di fare attività fisica, durante l’esercizio se la durata è >1 ora, e al termine dell’esercizio fisico.



Infermiere e diabete


06 settembre 2019

dottore

Laura Giarratana, infermiere

Ultime risposte Infermiere

DOMANDE FREQUENTI

Quali sono i benefici dell’attività fisica?

L’attività fisica è in grado di migliorare la sensibilità insulinica e favorisce il raggiungimento e mantenimento di un peso corporeo ottimale. Tutto questo ha come conseguenza un miglioramento delle glicemie e porta una riduzione del trattamento...

foto

Laura Giarratana, infermiere

DOMANDE FREQUENTI

Quali sono gli obiettivi educazionali del SMBG?

Non è sufficiente istruire la persone con diabete su come utilizzare l’automonitoraggio glicemico, ma è indispensabile un percorso educazionale che renda il diabetico in grado di: interpretare i risultati e intraprendere una decisione, percepire...

foto

Laura Giarratana, infermiere

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.