facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

In gravidanza meglio non riposare troppo

Un moderato e costante esercizio fisico, durante la gravidanza, diminuisce il rischio di diabete gestazionale. Lo conferma uno studio pubblicato sulla rivista An International Journal of Obstetrics and Gynaecology.

Gravidanza e diabete


02 novembre 2016

In gravidanza meglio non riposare troppo

Fino a qualche tempo fa era convinzione comune che i cambiamenti fisiologici legati alla gravidanza, influenzassero negativamente l’attività fisica quotidiana delle future mamme. Al contrario, numerose ricerche hanno dimostrato che stare a riposo durante la gravidanza non è salutare. L’esercizio fisico dunque, è stato riabilitato, anzi consigliato. Infatti, se non ci sono particolari controindicazioni, svolgere attività fisica giova a mamma e nascituro come dimostra anche lo studio, pubblicato sulla rivista An International Journal of Obstetrics and Gynaecology, che ha evidenziato come le donne, che in gravidanza svolgono una moderata ma costante attività fisica, corrano meno rischi di quelle sedentarie, di sviluppare diabete gestazionale o di aumentare eccessivamente di peso.

Gli autori della ricerca hanno revisionato 13 studi sull’argomento analizzando i dati relativi a 2.873 donne alle quali sono stati assegnati vari tipi di esercizi, di tonificazione, potenziamento, flessibilità ed aerobici.

Queste le conclusioni della ricerca: le donne che hanno seguito un programma di attività fisica controllata, almeno a partire dal secondo trimestre di gravidanza, hanno ridotto del 31% il rischio di diabete gestazionale; quelle che hanno seguito tale programma per tutta la gravidanza hanno avuto una riduzione del rischio del 36%. Nessuna ha avuto effetti sfavorevoli legati all’esercizio fisico.

L’American College of Obstetricians and Gynecologists, in conseguenza di questi risultati, consiglia vivamente alle gestanti di sottoporsi ad attività fisica moderata per almeno 30 minuti al giorno. Infine, svolgere regolarmente esercizio fisico, anche cominciando solo nell’ultimo trimestre della gravidanza, tende a ridurre l’accumulo eccessivo di peso, il che si traduce in un migliore stato di salute e in un più facile recupero della forma fisica dopo il parto.

Fonte: G Sanabria-Martínez et al. An International Journal of Obstetrics & Gynaecology. Published online June 6, 2015.

Dizionario del diabete. Per saperne di più.


Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

Argomenti correlati