In quale caso non è consigliata l’attività fisica?


L’attività fisica deve essere limitata o sconsigliata in presenza di complicanze croniche come retinopatia, ischemia cardiaca, ecc. In questo caso sarà il team diabetologico a indicare l’attività fisica più idonea. Inoltre, l’attività fisica, è sconsigliata in presenza di chetosi.



Infermiere e diabete


08 agosto 2019

Laura Giarratana, infermiere

Ultime risposte Infermiere

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.