Inibitori di Sglt-2

Classe di farmaci a somministrazione orale utilizzati nel trattamento dei diaebte di tipo 2. Detti anche inibitori del co-trasportatore sodio-glucosio di tipo 2. Riducono la glicemia con un meccanismo indipendente dall'insulina. Bloccano infatti il riassorbimento del glucosio a livello dei tubuli renali, favorendo così l'eliminazione del glucosio in eccesso con le urine e abbassando così la glicemia. In Italia ne sono disponibili tre: canagliflozin, dapagliflozin ed empagliflozin.

Vedi anche

Farmaco     Diabete Tipo 2