facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

La sedentarietà va curata come una malattia

L’assenza di esercizio fisico è la cosa peggiore per la nostra salute secondo un team di esperti statunitensi che ha analizzato i dati di oltre 122.000 persone tra il 1991 e il 2014. I risultati della ricerca non lasciano spazio a dubbi: bisogna muoversi, fa bene qualsiasi attività fisica.

La sedentarietà va curata come una malattia

Scarsa attività fisica e diabete
A confermare l’importanza dei benefici dell’attività fisica moderata e regolare arriva un importante
studio della Cleveland Clinic negli Stati Uniti che dimostra come uno stile di vita sedentario sia
peggiore per la nostra salute del fumo di sigaretta, del diabete mellito e dei problemi
cardiovascolari. I risultati sono stati pubblicati sulla rivista scientifica Jama Network Open.

Lo studio
Il team di esperti ha analizzato i dati di 122.007 persone tra i 53 e i 73 anni, sottoposte a test sotto
sforzo (corsa su tapis roulant) presso la Cleveland Clinic tra il primo gennaio 1991 e il 31 dicembre
2014 e ne hanno misurato la mortalità per tutte le cause. Quelli con il più basso tasso di esercizio
rappresentavano il 12% dei partecipanti. In particolare, le persone più sedentarie e poco capaci di
resistere al test sotto sforzo, rispetto a quelle al massimo delle capacità e più atletiche, hanno
mostrato rischi di mortalità anche tre volte più alti rispetto ai fumatori. E decisamente più alti anche
rispetto alle persone con diabete e agli ipertesi.

Benefici del fitness
Il fitness porta a una vita più lunga, senza limiti di esercizio aerobico. Questo in sintesi il risultato
più evidente. Secondo i ricercatori pare proprio che più ci si alleni più scenda il rischio di morte.
Confrontando il rischio di chi non si esercita molto con quello di chi si esercita regolarmente si
evidenzia un rischio del 390% più alto.

Fonte: W Jaber et al. Jama Network Open. 2018;1(6): e183605.

Dizionario del diabete. Per saperne di più.

Diabete mellito    


Argomenti correlati