facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		
				

				
				

Tutti i miei sbalzi e diabete

Land of confusion sul Diabete

Sei guarito? Ma tuo figlia ancora non è guarita? Ma allora è un “diabete grave”? Guarire, essere gravi, essere meno gravi, avere una forma lieve, una forma grave, una forma gravissima.

Land of confusion sul Diabete

Una volta, alla posta, una cassiera mi ha detto: “Quando cresce le passa tutto!”. 

Un ragazzo, sul treno, parlando mi ha detto: “Non sembra che sei malata!”. 

Da bambina mi dicevano: “tra 3 anni ci sarà il vaccino”. “Butta tutto, è tutto finto” (complottari ante litteram) o pietismi da marciapiede, sbiascicati stancamente: “Poverina/ piccina / poverettina”.

I giornalisti e la televisione che avallano la confusione tra diabete 1 e diabete 2. Ospiti di programmi di medicina, medici, dietisti, opinionisti. Diabete, senza nessuna specifica. Non mangiate! Mangiate poco! Mangiate meno! Mangiate solo carne! Solo pesce! Solo pizza!

Ma chi? Ma come?

Il diabete è una malattia di cui tutti parlano ma nessuno sa veramente qualcosa di serio e preciso. Sarebbe meglio parlarne meno ma meglio. 

Dare due nomi differenti al tipo 1 e al tipo 2. E spegnere la tv. E spegnere gli opinionisti al banco della posta e i ragazzi che dicono: “non sembra tu sia malata”.

E parlare conoscendo. 

Sempre!

Scrivetemi e raccontatemi la vostra storia se vi va.
Ogni venerdì vi racconterò la mia!

Aiutaci a divulgare queste testimonianze, affinchè possano lasciare un'impronta, una traccia anche un solo piccolo segno a qualcuno là fuori che con voce silenziosa chiede sostegno e non deve sentirsi solo.

RACCONTACI LA TUA STORIA


accu-chek

Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

RICERCA PER ARGOMENTI

Testimonianze e diabete

STORIE CORRELATE

ARCHIVIO ARTICOLI

Vai all’archivio degli articoli tutti i miei sbalzi.

VEDI ARCHIVIO