facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Le persone con diabete possono mangiare frutta in quantità libera?


La frutta in generale contiene molta acqua, fibre, sali minerali e vitamine idrosolubili e mediamente 5-20g di fruttosio ogni 100g di frutta pulita senza buccia o scarti.

Non ci sono frutti vietati per chi ha il diabete come non ci sono frutti da preferire ma visto l’elevato contenuto in carboidrati semplici la frutta va conteggiata nella stima dei carboidrati. Preferire sempre frutta di stagione e variare la tipologia nella nostra dieta per poter meglio beneficiare di tutte le proprietà che possiede tra cui il contenuto in antiossidanti.



Dietista e diabete


17 dicembre 2018

dottore

Marina Armellini, dietista

Ultime risposte Dietista

DOMANDE FREQUENTI

Quali grassi è meglio assumere con la dieta?

I grassi sono uguali sul piano dell’apporto calorico ma molto diversi sul piano della qualità. Possono avere una diversa composizione chimica data dai diversi acidi grassi di cui sono fatti e il loro effetto sulla salute dipende dalla quantità...

foto

Marina Armellini, dietista

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.