facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Minestra di pasta e azuki


Una porzione media contiene

Kilocalorie 370

Fibra gr 6

CHO gr 58

Proteine gr 12

Lipidi gr 11

 

Note: 

Questa minestra di pasta e legumi è ottima per l’apporto calorico moderato, pochi grassi, buona quantità in fibra e con un quantitativo moderato in carboidrati (pari a circa 80 g di pasta o riso o altri cereali).

I fagioli “azuki”, originari dell’Asia orientale, sono sovrapponibili ad altri legumi (ceci, lenticchie, ecc.), contengono una discreta quantità di proteine, carboidrati, fibra, ferro, magnesio, acido folico e vitamine del gruppo B, buone quantità di fitosteroli che sono sostanze particolarmente utili per la prevenzione dell’ipercolesterolemia. Le proteine di questo piatto sono considerate complete come quelle di origine animale per l’associazione di legumi e cereali.

Il piatto è indicato per chi deve seguire un’alimentazione ipocalorica per il controllo del peso, per persone con diabete e nei vegetariani.

Primi e diabete


14 gennaio 2019

Ingredienti

  • pasta corta g 50
  • falda di peperone g 40
  • azuki (fagioli di soia), da lessare, g 30
  • lattuga mondata g 20
  • cipolla tritata g 20
  • 2 cucchiaini di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe bianco in grani

Preparazione

  • Lessate gli azuki in abbondante acqua per 30’, poi scolateli.
  • Rosolate la cipolla in un cucchiaino d’olio e soffriggetevi la falda di peperone ridotta a dadini; bagnate il soffritto con g 300 di acqua, salate, portate a bollore poi aggiungete la pasta e fatela cuocere per il tempo indicato sulla confezione.
  • Circa 2’ prima della fine, unite gli azuki e la lattuga; spegnete, mantecate con l’olio rimasto, una macinata di pepe e servite la minestra tiepida oppure fredda.