Nefropatia diabetica

Malattia dei reni. I reni filtrano il sangue trattenendo le sostanze necessarie ed espellendo quelle inutili, insieme a una parte dell’acqua, attraverso le urine. L’iperglicemia e l'ipertensione danneggiano i reni riducendo nel tempo la loro funzionalità. Il processo è molto lungo ed è ‘annunciato’ con molti anni di anticipo da piccoli ‘errori’ di funzionamento. All’inizio, per esempio, il rene lascia perdere nelle urine un po’ di albumina (microalbuminuria). Con la progressione della malattia, aumenterà la quantità di albumina persa con le urine (macroalbuminuria) e altre proteine. Al progredire ulteriore del danno, la funzione renale diviene così compromessa da creare dei danni all’organismo

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Reni

Organi che hanno la funzione di filtrare il sangue eliminando i prodotti di scarto del metabolismo e i iquidi in eccesso, attraverso l’urina. Si trovano nell’addome, in alto (subito sotto il diaframma) e posteriormente. Se il diabete non è controllato, soprattutto se associato a pressione alta, la funzionalità dei reni si riduce progressivamente (nefropatia diabetica).

condividi termine

Iperglicemia

Concentrazione elevata di glucosio nel sangue. L'iperglicemia configura una condizione di diabete quando la glicemia a digiuno supera i 126 mg/dl o i 200 mg/dl due ore dopo il pasto. Nella persona con diabete iperglicemie ripetute e prolungate danneggiano i vasi arteriosi, compromettendo la funzione di molti organi e provocando la comparsa delle complicanze.

condividi termine

Ipertensione

Significa pressione del sangue troppo alta. Dopo il sovrappeso è la condizione che più spesso si accompagna al diabete. Insieme, diabete e ipertensione moltiplicano il rischio di comlicanze ischemiche (infarto ed ictus), di nefropatia e retinopatia diabetica. Per questa ragione, alla persona con diabete è richiesto di fare ogni sforzo per portare la pressione ai livelli più bassi possibile, meglio se sotto i 120/80 mm/Hg. Gli stili di vita consigliati per tenere sotto controllo la glicemia (esercizio fisico continuativo, alimentazione moderata e a basso contenuto di carne rossa, formaggi e salumi) hanno effetti altrettanto positivi sulla pressione. Di rado però la persona ipertesa e diabetica riesce a raggiungere gli obiettivi terapeutici senza assumere uno, a volte due o tre farmaci anti-ipertensivi. Le principali classi di farmaci per il trattamento dell'ipertensione sono: diuretici, beta bloccanti, Ace-inibitori e sartanici, calcio-antagonisti.

condividi termine

Vedi anche

Albumina