Nnacàtuli


Una porzione media contiene

Kilocalorie 547

Fibra gr 2

CHO gr 87

Proteine gr 19

Lipidi gr 16

 

Note: Dolcetti tipici del periodo natalizio, sono molto gustosi, ma meglio se consumati solo occasionalmente. Essendo ipercalorico, questo fuori pasto si adatta principalmente a persone giovani e sportive. Può essere tranquillamente usato da tutti come dessert dimezzando la porzione suggerita, ma deve essere consumato alla fine di un pasto in cui si siano evitate altre porzioni di carboidrati (per esempio: pane o primo piatto).

Dolci e diabete


Ingredienti

  • Farina 400 gr
  • zucchero 40 gr
  • strutto 40 gr
  • 4 uova
  • 1 bustina di vaniglia
  • 1 limone
  • cannella
  • zucchero a velo
  • olio di arachidi 1 lt (per friggere)

Preparazione

  • Disponete la farina a fontana su una spianatoia e versatevi al centro lo zucchero, le uova intere, lo strutto mescolato con un cucchiaio di acqua tiepida, la bustina di vaniglia e la buccia grattugiata del limone.
  • Lavorate a lungo la pasta che dovrà risultare ben omogenea ed elastica.
  • Tirate col mattarello delle sfoglie non molto sottili e ricavatene, con una formina apposita o con la rotellina, dei rettangoli della lunghezza di 7-8 cm.
  • Friggeteli in abbondante olio bollente e, quando saranno ben dorati, scolateli e poneteli ad asciugare su carta assorbente.
  • Spolverizzateli di zucchero a velo e cannella in polvere.

Scrivici / Richiedi informazioni