Noradrenalina

Ormone prodotto dalla midolalre del surrene, appartenente alla famiglia delle catecolamine. A livello del sistema nervoso (dove è prodotto dai neuroni noradrenergici) funge anche da neurotrasmettitore. Insieme all'adrenalina, attiva il sistema nervoso simpatico, determinando aumento del battito cardiaco e della pressione arteriosa, aumento della glicemia (utilizzata come fonte di energia), aumento del flusso sanguigno ai muscoli.

Articoli correlati che potrebbero interessarti

Termini correlati

Ormoni

Sostanza prodotta dall’organismo che viene rilasciata nel sangue in piccolissime quantità ed agisce su cellule e tessuti distanti. Sono ormoni, ad esempio, l’insulina, il glucagone, il testosterone, il cortisolo.

condividi termine

Catecolamine

Molecole che funzionano sia come neurotrasmettitori a livello del sistema nervoso centrale e del sistema nervoso autonomo (dove influenzano la frequenza cardiaca e respiratoria), che come ormoni, prodotti dalla midollare dei surreni. Le più importanti sono l’adrenalina, la noradrenalina e la dopamina. Possono aumentare la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, la forza di contrazione del miocardio; aumentano il calibro dei bronchi, facilitando il passaggio dell'aria; aumentano i livelli di glicemia.

condividi termine