PERUGIA

In Umbria il 5,1% della popolazione dichiara di essere diabetico, contro il 5,4% della media nazionale. Nonostante in questa regione, il tasso standardizzato di mortalità per diabete si sia ridotto in entrambi i sessi fra il 200 e il 2013, questa percentuale rappresenta 45.632 persone, più di un quarto degli abitanti della città di Perugia. In Italia l’8% della popolazione adulta ha il diabete: una emergenza sanitaria che ogni giorno provoca 73 decessi (dati IBDO 2016).

2 Luglio

2 Luglio Perugia


Si ferma a Perugia il road tour di Roche Diabetes Care dedicato all’informazione, alla prevenzione e alla gestione ottimale del diabete.

Il nostro truck vi aspetta il 2 luglio in Piazza Italia dalle 10 alle 14 e dalle 16 alle 19.

Una postazione mobile attrezzata sarà a vostra disposizione, per fornirvi informazioni sulla prevenzione e la gestione ottimale del diabete. Avrete inoltre la possibilità di effettuare gratuitamente il test della glicemia col supporto di personale infermieristico qualificato.

In Umbria il 5,1% della popolazione dichiara di essere diabetico, contro il 5,4% della media nazionale. Nonostante in questa regione il tasso standardizzato di mortalità per diabete si sia ridotto fra il 2000 e il 2013, si tratta di 45.632 persone: vale a dire più di un quarto degli abitanti di Perugia. In Italia l’8% della popolazione adulta ha il diabete: una emergenza sanitaria che ogni giorno provoca 73 decessi (dati IBDO 2016).

Dati davanti a cui Roche Diabetes Care non intende rimanere indifferente e si pone l’obiettivo di aiutare quante più persone possibile a conoscere e mettere in atto quotidianamente tutti i comportamenti che possono aiutare a prevenire e controllare al meglio il diabete.