facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Pasta con finocchio riccio


Una porzione media contiene

Kilocalorie 649

Fibra gr 6

CHO gr 74

Proteine gr 32

Lipidi gr 27

 

Note: La pasta ‘co finocchiu rizzu’ è caratteristica della zona compresa tra Cefalù, Palermo e Bagheria. Il mascolino è un tipico esempio di pesce azzurro dalla carne grassa e molto gustosa. Ricordiamo l’importanza del consumo di pesce quale alimento alternativo ad altri cibi proteici come formaggi, uova e carni. La ricchezza di sali minerali (ferro) e vitamine (B2 e PP), l’elevata digeribilità e masticabilità, fanno del pesce un alimento adatto a tutte le fasce di consumatori. Il pesce azzurro presenta un apporto di proteine di elevata qualità e una particolare composizione dei grassi, ricchi di acidi grassi insaturi. La presenza abbondante di finocchietto selvatico aggiunge al piatto una buona quantità di fibra, che aumenta ulteriormente se si sceglie la pasta integrale. Rappresenta un piatto completo.

Piatti unici e diabete


16 maggio 2018

Ingredienti

  • Maccheroncini 400 gr

  • mascolino (pesce della famiglia delle acciughe) 300 gr

  • 2 spicchi d’aglio

  • un ciuffo di prezzemolo

  • finocchio riccio (finocchietto di montagna) 400 gr

  • pecorino grattugiato 100 gr

  • 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

  • Lessate i finocchietti ben puliti, scolateli e tenete da parte l’acqua.
  • Tagliate l’aglio a fettine sottili, imbionditelo in un tegame con un po’ d’olio e aggiungetevi il finocchio tritato finemente. Lasciate insaporire.
  • A parte, saltate i mascolini deliscati e senza teste. Lessate la pasta nell’acqua della verdura, scolatela, conditela con una parte dei finocchietti e disponetela in una teglia alternandola, a strati, con i mascolini, il finocchio, il pecorino grattugiato.
  • Passate il tutto nel forno caldo per 10 minuti circa.