facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Pizzi leccesi


Una porzione media contiene

Kilocalorie 565

Fibra gr 6

CHO gr 97

Proteine gr 15

Lipidi gr 16

 

Note: 

Sono eccellenti come spuntino, quando i morsi della fame si fanno sentire. Da consumare sempre freddi e senza altro companatico. Considerato il notevole apporto energetico potrebbe essere consumato come primo piatto mentre si consiglia, se consumato come fuori pasto, di dimezzare la porzione.

Primi e diabete


28 maggio 2018

Ingredienti

  • Farina ‘00’ 500 gr
  • 3 pomodori pelati
  • 1 cipolla cruda
  • 1 cucchiaio di olio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva extravergine d’oliva 
  • 15 gr di lievito di birra
  • peperoncino
  • 50 gr di olive nere
  • sale

Preparazione

  • In un capiente recipiente versate l’olio, i pomodori pelati, le olive nere (che dovranno essere denocciolate), un pizzico di peperoncino, la cipolla sbucciata e ridotta a pezzettini e un pizzico di sale.
  • Miscelate per bene e in modo omogeneo il tutto e quindi aggiungete la farina lavorando in modo continuo fino a ottenere una pasta di giusta consistenza (deve essere abbastanza morbida).
  • Lasciate riposare per circa 10 minuti.
  • Stendete l’impasto su di una spianatoia infarinata e formate un rotolone che in seguito dividerete a formare dei piccoli panini.
  • Disponeteli quindi su una teglia da forno infarinata uno accanto all’altro (lasciando un po’ di spazio tra di loro) e fate cuocere in forno per 15-20 minuti a 250 °C.