facebook


 	    
 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Quanti grassi è meglio assumere con la dieta?


I grassi apportano 9 calorie per grammo indipendentemente dalla loro qualità. Forniscono acidi grassi essenziali (omega 6 e omega3) e veicolano l’assorbimento delle vitamine liposolubili.  Un loro consumo eccessivo però può favorire l’obesità, le malattie cardiache e il diabete. L’apporto di grassi nella dieta deve contribuire per il 20-35% dell’energia totale giornaliera con un quantitativo di colesterolo non superiore a 300mg/die , da ridurre a 200mg/die in presenza di valori plasmatici elevati. L’introduzione di almeno 3 porzioni di pesce alla settimana , preferibilmente azzurro, deve essere raccomandata poiché fornisce acidi grassi omega-3 che aiuta a raggiungere valori corretti di colesterolo buono nel sangue (HDL)



Dietista e diabete


04 marzo 2019

dottore

Marina Armellini, dietista

Ultime risposte Dietista

DOMANDE FREQUENTI

Che cos’è il rapporto insulina/carboidrati?

Il rapporto insulina/carboidrati (I/CHO) definisce la quantità di carboidrati che vengono metabolizzati da una Unità di insulina. Conoscere il proprio rapporto I/CHO permette di modulare la terapia insulinica in base alla quantità di CHO assunti...

foto

Marina Armellini, dietista

Scopri la sezione per i pazienti.

Stile di vita, salute, prevenzione e medicina. Per persone con diabete e non solo.