facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Tornare al peso forma dopo il parto

I chili presi in gravidanza vanno persi entro un anno dal parto.

Gravidanza e diabete


18 gennaio 2017

Tornare al peso forma dopo il parto

Perdere peso dopo la gravidanza è fondamentale: i chili presi vanno persi abbastanza rapidamente, entro un anno al massimo dal momento del parto, per evitare l’insorgere di sovrappeso cronico e di malattie metaboliche come il diabete. E’ quanto afferma uno studio condotto dal Mount Sinai Hospital di Toronto e pubblicato su Diabetes Care.
Sono state valutate 305 donne durante la gravidanza, a 3 e a 12 mesi dopo il parto. Analizzando alcuni parametri delle donne sulla base delle variazioni di peso tra il periodo pre-gravidanza e 3 mesi dopo il parto (perdita o incremento di peso) e tra il terzo e il dodicesimo mese dopo il parto (perdita o incremento di peso) è emerso che se il sovrappeso non porta a conseguenze importanti nei tre mesi dopo il parto, ci sono invece ripercussioni se i chili non sono spariti negli altri nove mesi, cioè a un anno dal parto.

Queste donne hanno un profilo cardiometabolico peggiore: una pressione arteriosa più alta, valori più elevati di colesterolo “cattivo” (LDL) e una maggiore resistenza all’insulina. Gli studiosi hanno però constatato che fortunatamente il 75% delle giovani mamme erano tornate al loro peso pre gravidanza nel corso di un anno e che i loro livelli di colesterolo, la loro pressione arteriosa e gli altri parametri di rischio cardiovascolare erano sovrapponibili a quelli del periodo precedente la gravidanza.

Fonte: S. Kew et al., Diabetes Care 2014; published online March 25, 2014

Dizionario del diabete. Per saperne di più.


Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

Argomenti correlati