facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    

Trapianto di cellule staminali

Oltre alla somministrazione di insulina, mediante penna o microinfusore, in alcuni casi selezionati (persone con frequenti e gravi complicanze metaboliche quali ipoglicemia, iperglicemia, chetoacidosi), le persone con diabete di tipo 1 possono essere trattate fornendo loro le insule pancreatiche produttrici di insulina. Questo può essere fatto attraverso il trapianto di pancreas (trapianto di pancreas totale o trapianto contemporaneo di pancreas e rene) o attraverso il trapianto di insule pancreatiche. E' allo studio anche il trapianto di cellule staminali, destinate a differenziarsi in beta cellule pancreatiche. Il trapianto di pancreas viene effettuato mediante una complessa operazione chirurgica, non priva di rischi, e richiede l'assunzione per tutta la vita di una terapia immunosoppressiva anti-rigetto.

Termini correlati

Insule Pancreatiche

Sono dei piccoli agglomerati di cellule in grado di secernere ormoni (pancreas endocrino: le cellule beta secernono insulina, le cellule alfa glucagone, le cellule delta somatostatina) che costituiscono una piccolissima parte del parenchima pancreatico, vocato soprattutto alla produzione di enzimi fondamentali per la digestione degli alimenti (pancreas esocrino: amilasi). Sono concentrati in particolare nella regione della coda pancreatica