facebook


 	    

 	 	    
 	        
 	    
 	    
 	    
 	    









	
		

Un libro per… voltare pagina

Qualche consiglio di lettura per affrontare, pagina dopo pagina, l’ esordio e la gestione del diabete

Tempo libero e vacanze e diabete


13 marzo 2019

Scarica magazine n° 51

Scarica magazine n° 51

Un libro per… voltare pagina

modus

UNA NOTTE ALL’IMPROVVISO…

Andrea Scaramuzza, Mauro Maffi 

M. il protagonista di questo lungo racconto è un bambino quando incontra il diabete. Non è un modo di dire. Nel racconto, infatti, il protagonista intreccia un fitto dialogo con il Signor Diabete che gli appare non visto dagli altri, come un amico invisibile o un fantasma che via via fa sempre meno paura. Nel libro scritto dal diabetologo pediatra di Asola e da un suo paziente, il Signor Diabete spiega a M. molte cose di se stesso e accompagna il protagonista in una crescita che lo porta a essere non solo un ‘paziente’ ben informato e in grado di gestire perfettamente la sua condizione, ma anche un bambino molto più maturo, consapevole e sicuro dei suoi coetanei.


modus

DEL DIABETE, DELL’AMORE E DI ALTRE BRICIOLE DI VITA

Luisa Codeluppi Editore Maria Margherita Bulgarini, 2016

Cosa può fare un insegnante per un alunno con il diabete? Quercetti, insegnante di vecchio stampo e Cinzia, sua giovane collega, hanno in classe Alessia, che ha il diabete. Ai due insegnanti non basta aver appreso qualche formuletta rassicurante e rifuggono la strada della compassione. I due vogliono capire, vogliono essere d’aiuto ad Alessia. Insieme a un pediatra, apprendono le nozioni più importanti sul diabete di Tipo 1 e tanto altro sul mondo visto con gli occhi dei bambini.


modus

IL DIETOMETRO

GUARDA L'ARTICOLO

 

Il conteggio della quantità di carboidrati contenuti in un pasto viene utilizzato per regolare il bolo insulinico preprandiale. La tecnica del counting, infatti, si basa sul presupposto che l’aumento postprandiale della glicemia è fondamentalmente dovuto al quantitativo di carboidrati presenti nel pasto e che, quindi, la dose di insulina preprandiale debba essere proporzionale al contenuto di carboidrati del pasto stesso. All’interno di questo volume sono raccolte diverse schede che servono come supporto alla pratica quotidiana del counting. Esse rappresentano un valido aiuto nell’individuazione degli alimenti che contengono carboidrati, nella determinazione della corretta quantità di questi ultimi presenti nelle pietanze e nel riconoscimento della porzione abitualmente consumata.


					                
				
					
				
				
					
				
				
					
					
					
					
					
					
					
					                
					                
				
				

Hai trovato quello che cercavi?

Se No, vuoi lasciarci un tuo commento?

ARCHIVIO DEI NUMERI PRECEDENTI

Vai all'archivio della rivista Modus e leggi tutti i numeri della rivista in pdf.

VEDI ARCHIVIO